Lazio, il bando per progetti strategici

Estimated reading time:1 minute, 42 seconds

Ricerca: Interessante bando di Regione Lazio a sostegno di grandi progetti.

 

Beneficiari

I Destinatari delle Sovvenzioni sono le Imprese e gli OdR che presentano un Progetto di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale da realizzare in Effettiva Collaborazione mediante una Aggregazione anche Temporanea oppure le Aggregazioni Stabili che realizzano tale Progetto in Effettiva Collaborazione in quanto nell’interesse dei propri soci Imprese ed OdR, con le modalità e le caratteristiche previste nel bando.

 

Iniziative ammissibili

La Regione Lazio, attraverso l’Avviso, intende sostenere il consolidamento dei collegamenti tra i dipartimenti universitari ed i centri di ricerca, pubblici e privati, che presentano conoscenze e competenze scientifiche e tecnologiche rilevanti a livello internazionale nell’ambito delle Aree di Specializzazione («AdS») “scienze della vita” e “green economy” individuate dalla Smart Specialisation Strategy del Lazio approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 281 del 31 maggio 2016 («RIS3»), aumentando la propensione a rendere fruibili tali conoscenze e competenze da parte del tessuto economico regionale ed in particolare da parte delle PMI.

In particolare, si  prevede la concessione di Sovvenzioni per la realizzazione di Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale realizzati in Effettiva Collaborazione tra Organismi di Ricerca e Diffusione delle Conoscenze (“OdR”) ed Imprese, tra cui obbligatoriamente le PMI, con l’obiettivo di favorire la generazione e la  condivisione di conoscenza, lo sviluppo di soluzioni tecnologiche e di applicazioni innovative, anche attraverso la promozione di aggregazioni in grado di valorizzare e mettere a sistema le eccellenze regionali di livello internazionale.

 

Agevolazione

La dotazione dell’Avviso pubblico ammonta complessivamente a Euro 12.000.000,00.

La Sovvenzione è un contributo a fondo perduto commisurato alle Spese Ammissibili, Ammesse e quindi Effettivamente Sostenute in coerenza e nel rispetto di quanto indicato nell’Avviso,. La Sovvenzione è concessa alle Imprese, ivi comprese le Aggregazioni Stabili che sono Imprese, ai sensi dell’art. 25 “Aiuti a progetti di ricerca e sviluppo” del RGE, applicando le maggiori intensità di aiuto ivi previste rispetto alle Spese Ammissibili nel caso di  Effettiva Collaborazione.

Procedure e termini

a partire dalle ore 12:00 del 14 settembre 2017 ed entro e  non oltre le ore 18:00 del 16 ottobre 2017

No Comments

Lascia un commento